CIRCE è un progetto di documentazione, conservazione digitale e diffusione delle riviste letterarie che hanno avuto particolare importanza nella storia culturale italiana ed europea del XX secolo.

Le riviste rappresentano un patrimonio fondamentale per lo studio e la comprensione dei processi culturali che hanno caratterizzato la nostra storia. Per rispondere ai problemi di conservazione e consultazione di questo genere di beni librari, spesso rari e quasi introvabili, e al rischio di perdere, sia dal punto di vista materiale che della memoria storica, una parte cospicua del nostro patrimonio di idee, CIRCE conserva e rende disponibili i periodici in veste originale digitale e permette, attraverso gli indici, di individuare con facilità autori, testi e traduttori.

Il sito ospita attualmente quasi 100 riviste, soprattutto italiane ma anche straniere, dalla fine dell’Ottocento a tutto il Novecento. Si va dai periodici più conosciuti come «La Voce», «La Ronda», «Solaria», a testate meno note ma non per questo di minore importanza per la ricostruzione della storia culturale e letteraria del secolo scorso. Ogni titolo è sempre arricchito da apparati critici quali schede, saggi, bibliografie generali e specifiche, interviste.

CIRCE è anche un centro di studi che, fornendo gli strumenti primari della ricerca, promuove con pubblicazioni, incontri, convegni e tesi di laurea, la conoscenza in questo settore.

 

ACCEDI ALLE BANCHE DATI

 
Partner Scientifici:

MART - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto