Chi siamo

Nella pagina 'Chi siamo' il LabSA presenta i suoi membri (di cui è fornito un cv scientifico aggiornato), la storia della propria attività, e la propria sede, il Dipartimento di Lettere e Filosofia.

Alla gestione dei materiali ha collaborato il "LabSAteam" (nella foto: da sinistra Emanuele Pulvirenti, Claudia Giacomoni, Cecilia Cozzi, Lorenzo Danesi, Giorgia Proietti, Elena Franchi, Giulia Vettori)

 

Direttori

Maurizio Giangiulio

Maurizio Giangiulio

È professore ordinario di Storia greca presso l’Università di Trento e Direttore del LabSA. I suoi interessi di ricerca lo hanno condotto allo studio della storia e della cultura dei Greci d’Occidente, del Pitagorismo, della mobilità su scala mediterranea in età arcaica e classica, della polis, della natura e della trasmissione della memoria e delle tradizioni storiche in Grecia, con particolare riferimento alle dinamiche della oral tradition e della sua presenza nell’opera di Erodoto. Ha in corso di stampa un volume sulle democrazie greche di V secolo da Atene alla Sicilia e alla Magna Grecia. Attualmente studia l'ideologia del potere dei tiranni di Corinto e i suoi modelli orientali. Ha inoltre avviato una ricerca sulle 'oracular tales' delfiche e sui responsi esametrici tra oralità e scrittura.

 

 
 
 

Elvira Migliario

Elvira Migliario

È Professore ordinario di Storia romana all’Università di Trento e Coordinatrice responsabile della Scuola di Dottorato in Studi Umanistici. I suoi interessi di ricerca vertono principalmente sui rapporti fra retorica e cultura storico-politica della prima età imperiale e sulla storia dell’Italia romana, con particolare attenzione alla storia regionale delle aree prealpine e alpine. Ha pubblicato “Retorica e storia. Una lettura delle Suasoriae di Seneca Padre” (Bari 2007) e, come curatrice, “Epigrafia delle Alpi. Bilanci e Prospettive” (Trento, 2007).

curriculum vitae e pubblicazioni

 
 
 
 

Anselmo Baroni

                                                 pubblicazioni  

 

Responsabile operativo

Elena Franchi

Elena FranchiHa conseguito il dottorato a Genova. È stata borsista post-doc della Fondazione Von Humboldt a Freiburg i. Breisgau. Attualmente è docente a contratto di Didattica della Storia, insegna a scuola ed è responsabile operativo del LabSA. Le sue ricerche si concentrano su Sparta, sul miraggio spartano, sui conflitti di confine tra Sparta e Argo e sulle guerre tessalo-focidesi, argomenti su cui ha scritto una tesi di dottorato (Genova 2008, c.d.p.) e una monografia in lingua tedesca (Die Konflikte zwischen Thessalern und Phokern. Krieg und Identität in der griechischen Erinnerungskultur des 4. Jahrhunderts, München, Utz Verlag  2016, p. 528. ISBN 978-3-8316-7257-8. Preview: http://www.utzverlag.de/shop.php?bn=44538, con una prefazione di Hans-Joachim Gehrke). Ha esposto i risultati delle sue ricerche in articoli pubblicati su sedi nazionali e straniere e a convegni tenuti in Italia, in Francia, in Germania, in Norvegia e nel Regno Unito.

 

curriculum vitae e pubblicazioni 

 
 
 

Collaboratrice

Giorgia Proietti

Giorgia Proietti

Laureata e addottorata presso il Dipartimento di Lettere dell'Università di Trento, nella stessa sede è docente a contratto di Storia greca per i corsi di laurea triennale e magistrale. é co-fondatrice del Seminario Permanente di Storia antica, ora Laboratorio di Storia antica, con cui collabora stabilmente. I suoi interessi scientifici si concentrano su Atene in età classica, in particolare sulla storia politico-militare e le connesse dinamiche memoriali e identitarie. Ha studiato a Londra e ad Atene, è intervenuta a convegni in Italia e all'estero e pubblicato su sedi nazionali e straniere. Nel 2015-2016 é stata titolare di un assegno di ricerca nell'ambito del progetto 'I dopoguerra e i loro apparati memorialistici e celebrativi (coordinato dal Prof. G. Corni per il progetto strategico di Ateneo 2014-2016), e da allora coltiva sistematicamente lo studio della guerra e del dopoguerra in una prospettiva comparativa tra antico e moderno, collaborando anche con istituzioni culturali locali che si occupano di storia contemporanea. Attualmente sta lavorando alla monografia "Le Guerre Persiane prima di Erodoto", rielaborazione della tesi di dottorato discussa a Trento nel 2014 e a una edizione critica degli epigrammi connessi alle Guerre Persiane.

curriculum vitae e pubblicazioni

 
 
 
 

Dottorandi

Emanuele Pulvirenti

Prepara una tesi di dottorato in Storia greca dal titolo "Guerra e interazioni culturali tra Greci e Persiani (546-386 a.C.)" sotto la supervisione del prof. Maurizio Giangiulio (Università di Trento) in codirezione con la prof.ssa Dominique Lenfant (Université de Strasbourg). Si è laureato in Filologia classica presso l'Università di Catania con una tesi in Storia greca sotto la direzione del prof. Mauro Corsaro. Ha pubblicato su Sicilia Antiqua e sulla rivista online Engramma e svolto un periodo di studio in Francia, in particolare presso l'Università Marc Bloch di Strasbourg, con cui continua la collaborazione, oltre che a livello di cotutoraggio di tesi, per un progetto di ricerca sull'Orientalismo nel mondo antico diretto da Dominique Lenfant nell'ambito dell'UMR 7044 "Archimède".

curriculum vitae e pubblicazioni

 
 
 

Giulia Vettori

Giulia Vettori

Dopo la laurea magistrale in Filologia e critica letteraria, conseguita nel 2013, con una tesi sulla condizione economico-giuridica femminile tra Repubblica e Principato, frequenta il primo anno del Corso di Dottorato in “Culture d’Europa. Ambiente, spazi, storie, arti, idee” presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento. I suoi interessi di ricerca comprendono la letteratura latina, la storia romana d’età imperiale, e la storia sociale ed economica del mondo romano, con particolare attenzione alle fonti di natura documentaria e giuridica.

curriculum vitae

 
 
 
 

Laureandi

Cecilia Cozzi

Cecilia Cozzi

Conseguita la laurea triennale presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento nel 2014, prosegue ora la sua formazione presso il medesimo ente, dove peraltro è allieva del Collegio di Merito “Bernardo Clesio”. I suoi interessi si concentrano sulla storia e la letteratura greca, che predilige affrontare in chiave problematizzante e attualizzante.

curriculum vitae

 
 
 
 
 
 

Lorenzo Danesi

Lorenzo Danesi

Laureato nel 2013 in Storia con una tesi dal titolo “La fine del mondo antico: per uno status quaestionis storiografico”, continua gli studi presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, dove è attualmente laureando in Storia romana. I suoi principali ambiti d’interesse, oltre alla storia della storiografia moderna sul mondo antico, comprendono la storia romana tardoantica, la letteratura cristiana tardoantica e letteratura latina medievale, l’epigrafia latina, nonché la paleografia e la codicologia.

curriculum vitae

 
 
 
 
 

Claudia Giacomoni

Claudia Giacomoni

Studentessa di formazione classica immatricolata presso l'Università di Trento dall'anno accademico 2012 / 2013, è attualmente laureanda e prepara una tesi in Storia greca nella quale si propone di analizzare il fenomeno della guerra civile nel mondo greco antico secondo la prospettiva dei “memory studies".

curriculum vitae

 
 
 
 
 
 
 

Maddalena Scarperi 

Laureata nel 2016 in Studi storici e filologico-letterari all'Università di Trento con una tesi in storia greca dal titolo Rinnovare l’identità collettiva: le Giacinzie nella vita civica di Sparta, al momento è iscritta al primo anno del corso di laurea magistrale in Filologia e critica letteraria. 

curriculum vitae

 

 

 

 

Hanno collaborato con il LabSA...

Franco Luciani

Franco Luciani, Dottore di Ricerca in Storia Antica e Archeologia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, è attualmente Marie Sklodowska-Curie Fellow presso la Newcastle University (UK). Ha avuto precedenti incarichi di ricerca presso le università di Neuchâtel (Svizzera) e Venezia. Nell'anno accademico 2015-16 è stato assegnista presso l'Università degli Studi di Trento nell'ambito del Progetto "La politica imperiale romana: spazi, genti, lingue e culture". I suoi interessi scientifici si concentrano sulla storia sociale e amministrativa del mondo romano, in particolare sul fenomeno della schiavitù pubblica e sui processi di romanizzazione in area cisalpina. Ha partecipato a diversi convegni sia in Italia sia all'estero e ha al suo attivo numerose pubblicazioni in riviste nazionali e straniere.

curriculum vitae e pubblicazioni

 
 
 
 
 

Mattia Marchesini

Ha discusso una tesi di dottorato in Storia greca in cotutela con la Ruprecht-Karls-Universität di Heidelberg dal titolo "Il Koinon dei Nesioti", sotto la supervisione del prof. M. Giangiulio e del prof. K. Trampedach. Ha conseguito la lauea presso l'Università di Padova. Ha svolto diversi periodi di studio in Germania, in particolare presso la Eberhard-Karls-Universität di Tübingen e la Bayerische Staatsbibliothek di München, dove ha perfezionato le sue competenze relative alle banche dati di siti web accademici sul mondo antico, con particolare attenzione all’epigrafia e alle iscrizioni dell'agorà di Atene.

curriculum vitae