Risorse didattiche e di approfondimento

Molteplici sono gli strumenti per avvicinarsi all’Open Access: video, tutorial, guide, articoli. In questa sezione si forniscono alcune indicazioni per ricercatori, per studenti, per bibliotecari, professionisti dell’informazione.

Risorse per l'auto-formazione

Corsi online gratuiti

EURODOC Open Science Ambassador Training

The course consists of 10 modules focusing on aspects of Open Science. Each module is made up of an online tutorial on the FOSTER portal and a webinar with an expert on a specific topic of Open Science. The modules specifically address Open Science, Open Access, Open/FAIR Data, Open Peer Review, Data Management, Plan S, Open Licensing, Open Clouds, Open Policies, and Open Source. Each module takes approximately 4 hours: 3 hours to complete the FOSTER tutorial and one hour to watch the webinar. Each module also comes with a light literature list to dive deeper into the topic. Each module takes approximately 4 hours: 3 hours to complete the FOSTER tutorial and one hour to watch the webinar. Each module also comes with a light literature list to dive deeper into the topic.

Curriculum

The course consists of 10 modules focusing on aspects of Open Science. Each module is made up of an online tutorial on the FOSTER portal and a webinar with an expert on a specific topic of Open Science. The modules specifically address Open Source

  • Open Science - Bianca Kramer 
  • Open Access - Bernard Rentier 
  • Open/FAIR Data - Barend Mons
  • Open Peer Review - Jon Tennant
  • Data Management - Paola Masuzzo
  • Plan S - Marc Schiltz
  • Open Licensing - Ignasi Labastida i Juan
  • Open Clouds - Karel Luyben
  • Open Policies - Jean-Claude Burgelman
  • Open Source - Bob Jones

FOSTER

Programma di formazione avanzato in lingua inglese con approccio pragmatico propone un’ampia offerta di corsi multimediali e attività. Al termine di ogni corso, i partecipanti possono richiedere un badge digitale.  Il portale contiene anche altre informazioni e contenuti sulla Scienza Aperta: risorse bibliografiche (in diverse lingue) e un elenco aggiornato degli eventi sulla Scienza Aperta organizzati nei diversi paesi europei. La scelta di corsi è molto varia e gli argomenti proposti anche molto specifici; la nostra proposta per un programma di training che include gli aspetti più rilevanti della Scienza Aperta è il seguente

Curriculum

  • What is Open Science?
  • Introduction to Open Science
  • Open Access Publishing
  • Open Licensing
  • Managing and Sharing Research Data
  • Data Protection and Ethics
  • Open Source Software and Workflows
  • Sharing preprints
  • Open Peer Review
  • Open Science and Innovation
  • Open Access to Publications in Horizon 2020

 

OPEN SCIENCE MOOC

Il MOOC, sebbene comprenda attulmente solo due moduli, è gestito da giovani ricercatori ed esperti di Scienza Aperta, entusiasti di condividere la proprie conoscenze ed esperienze con i colleghi mirando pertanto a fornire anche indicazioni molto pratiche e funzionali oltre che a transmettere l'entusiasmo per i principi della Scienza Aperta. Il modulo termina con un test di verifica a seguito del quale è possibile richiedere un certificato. Ogni forma di interazione con gli organizzatori e la comunità di Open Science MOOC è incoraggiata sia per lo scambio/richiesta di informazioni sia per ogni altro tipo di collaborazione! 

Curriculum

MODULO 1 : Open Principles

MODULO 5: Open Research Software and Open Source

  • Introduction 
  • What is Open Science?
  • History of Open Science and Open Cultures
  • Differences in understanding and interpretation of Open Science
  • Open Scientists share objects to gain network effects for their work
  • Principles of Open Science
  • The different dimensions of Open Science
  • How Open Science impacts you
  • Creating your digital profile
  • Barriers and limitations in Open Science
  • Open Science and reproducible research
  • Making Open Science part of your daily research workflow
  • The next parts of your Open Science adventure

 

MANTRA - gestione dei dati della ricerca

Il corso è disponibile online e gratuitamente. Raccoglie informazioni e indicazioni su come gestire i dati elettronici della ricerca raccolti nel corso dell'intera durata di un progetto di ricerca ed è rivolto a post-doc, giovani ricercatori, dottorandi e professionisti della comunicazione. Gli otto corsi interattivi forniscono una panoramica sulla terminologia, i concetti chiave e le migliori pratiche che caratterizzano l'intero processo della gestione dei dati. 

Curriculum

  • Nature of research data in a variety of disciplinary settings
  • Data management plan creation and implementation
  • Effective data files management and archiving
  • Data formats and transformation
  • Metadata standards and data citation
  • Data storage and transportation
  • Legal and ethical requirements for managing data about human subjects; intellectual property rights
  • Sharing, preserving and licensing data for re-use
  • Data handling skills in one of four software environments: R, SPSS, NVivo, or ArcGIS

UniTRENTO (DIDATTICA ONLINE): Proprietà intellettuale e Open Access 

UniTrento, grazie alla collaborazione della Facoltà di Giurisprudenza e al lavoro degli staff dell’Ufficio didattica OnLine, della Divisione Supporto Ricerca Scientifica e Trasferimento Tecnologico e dell’Ufficio Pubblicazioni Scientifiche - Open Access, Anagrafe Ricerca, Editoria, ha predisposto un corso on line sul tema dell’Open Access (2016).  Il corso, della durata complessiva di 3 ore circa, prevede un test di autovalutazione iniziale e quattro moduli didattici.

Curriculum

  • Pubblicazioni accademiche, diritto d'autore e contratti per la circolazione dei diritti
  • Pubblicazioni scientifiche e Open Access
  • Open Access, pubblicazioni, brevetti e dati. Convergenze e limiti
  • Accesso aperto e proprietà intellettuale nella nuova anagrafe della ricerca IRIS

Materiale bibliografico

2019 La libertà accademica e il diritto di messa a disposizione del pubblico in Open Access = Academic Freedom and Right of Making Available in Open Access to the Public Intellectual Property - Academic Copyright – Academic Freedom - Copy-right Law – Right to Make Available to the Public - Open Science – Open Access
2019 Open Science in Research Projects: Library Supports from Grant Proposal to Final Report  library, open science service, grant proposal 
2019  Ten myths around open scholarly publishing misconceptions; open access values;                                                                                     
2019 Data Stewardship on the map: A study of tasks and roles in Dutch research institutes data management; data stewardship; 
2019 Big Deals Survey Report An Updated Mapping of Major Scholarly Publishing Contracts in Europe publishing contracts, survey, big deals
2019 Becoming a data steward job profil, stewardship
2019 How open science helps researchers succeed open research, advantages
2018 Cost-benefit analysis for FAIR research data FAIR data management, study, pro-contra conparison 
2018 Data Management Made Simple data management, guide

Video

Attività di formazione in presenza UniTrento

L'Ufficio Pubblicazioni scientifiche - Open Access, Anagrafe Ricerca, Editoria organizza, a richiesta, seminari e incontri per studenti di dottorato, ricercatori e professori dell'ateneo, dei dipartimenti, dei gruppi di ricerca durante tutto il corso dell'anno accademico. 

Gli argomenti che vengono trattati possono avere carattere generale o specifico di una disciplina e possono vertere sui seguenti aspetti della scienza aperta:

  • Diritto d’autore, copyright e proprietà intellettuale
  • Consultazione e archiviazione (obbligatoria) della tesi di dottorato nell’archivio istituzionale per le tesi di dottorato “Unitn-eprints PhD”
  • Archiviazione in IRIS, archivio nazionale Open Access e anagrafe della ricerca di ateneo
  • Accesso aperto
  • Produzione scientifica: ricerca, disseminazione, consultazione e valutazione.

In particolare, si segnala l'appuntamento annuale con gli studenti di dottorato del II e del III anno di iscrizione che si tiene, di norma, nel mese di dicembre.