Risorse didattiche e di approfondimento

Molteplici sono gli strumenti per avvicinarsi all’Open Access: video, tutorial, guide, articoli. In questa sezione si forniscono alcune indicazioni per ricercatori, per studenti, per bibliotecari, professionisti dell’informazione.

Risorse per l'auto-formazione

Corsi online gratuiti

FOSTER

Programma di formazione avanzato in lingua inglese con approccio pragmatico propone un’ampia offerta di corsi multimediali e attività. Al termine di ogni corso, i partecipanti possono richiedere un badge digitale.  Il portale contiene anche altre informazioni e contenuti sulla Scienza Aperta: risorse bibliografiche (in diverse lingue) e un elenco aggiornato degli eventi sulla Scienza Aperta organizzati nei diversi paesi europei. La scelta di corsi è molto varia e gli argomenti proposti anche molto specifici; la nostra proposta per un programma di training che include gli aspetti più rilevanti della Scienza Aperta è il seguente

Curriculum

  • What is Open Science?
  • Introduction to Open Science
  • Open Access Publishing
  • Open Licensing
  • Managing and Sharing Research Data
  • Data Protection and Ethics
  • Open Source Software and Workflows
  • Sharing preprints
  • Open Peer Review
  • Open Science and Innovation
  • Open Access to Publications in Horizon 2020

 

OPEN SCIENCE MOOC

Il MOOC, sebbene comprenda attulmente solo due moduli, è gestito da giovani ricercatori ed esperti di Scienza Aperta, entusiasti di condividere la proprie conoscenze ed esperienze con i colleghi mirando pertanto a fornire anche indicazioni molto pratiche e funzionali oltre che a transmettere l'entusiasmo per i principi della Scienza Aperta. Il modulo termina con un test di verifica a seguito del quale è possibile richiedere un certificato. Ogni forma di interazione con gli organizzatori e la comunità di Open Science MOOC è incoraggiata sia per lo scambio/richiesta di informazioni sia per ogni altro tipo di collaborazione! 

Curriculum

MODULO 1 : Open Principles

MODULO 5: Open Research Software and Open Source

  • Introduction 
  • What is Open Science?
  • History of Open Science and Open Cultures
  • Differences in understanding and interpretation of Open Science
  • Open Scientists share objects to gain network effects for their work
  • Principles of Open Science
  • The different dimensions of Open Science
  • How Open Science impacts you
  • Creating your digital profile
  • Barriers and limitations in Open Science
  • Open Science and reproducible research
  • Making Open Science part of your daily research workflow
  • The next parts of your Open Science adventure

 

MANTRA - gestione dei dati della ricerca

Il corso è disponibile online e gratuitamente. Raccoglie informazioni e indicazioni su come gestire i dati elettronici della ricerca raccolti nel corso dell'intera durata di un progetto di ricerca ed è rivolto a post-doc, giovani ricercatori, dottorandi e professionisti della comunicazione. Gli otto corsi interattivi forniscono una panoramica sulla terminologia, i concetti chiave e le migliori pratiche che caratterizzano l'intero processo della gestione dei dati. 

Curriculum

  • Nature of research data in a variety of disciplinary settings
  • Data management plan creation and implementation
  • Effective data files management and archiving
  • Data formats and transformation
  • Metadata standards and data citation
  • Data storage and transportation
  • Legal and ethical requirements for managing data about human subjects; intellectual property rights
  • Sharing, preserving and licensing data for re-use
  • Data handling skills in one of four software environments: R, SPSS, NVivo, or ArcGIS

UniTRENTO (DIDATTICA ONLINE): Proprietà intellettuale e Open Access 

UniTrento, grazie alla collaborazione della Facoltà di Giurisprudenza e al lavoro degli staff dell’Ufficio didattica OnLine, della Divisione Supporto Ricerca Scientifica e Trasferimento Tecnologico e dell’Ufficio Pubblicazioni Scientifiche - Open Access, Anagrafe Ricerca, Editoria, ha predisposto un corso on line sul tema dell’Open Access (2016).  Il corso, della durata complessiva di 3 ore circa, prevede un test di autovalutazione iniziale e quattro moduli didattici.

Curriculum

  • Pubblicazioni accademiche, diritto d'autore e contratti per la circolazione dei diritti
  • Pubblicazioni scientifiche e Open Access
  • Open Access, pubblicazioni, brevetti e dati. Convergenze e limiti
  • Accesso aperto e proprietà intellettuale nella nuova anagrafe della ricerca IRIS

Materiale bibliografico

2019  Ten myths around open scholarly publishing misconceptions; open access values;                                                                                     
2019 Data Stewardship on the map: A study of tasks and roles in Dutch research institutes data management; data stewardship; 
2019 Big Deals Survey Report An Updated Mapping of Major Scholarly Publishing Contracts in Europe publishing contracts, survey, big deals
2019 Becoming a data steward job profil, stewardship
2019 How open science helps researchers succeed open research, advantages
2018 Cost-benefit analysis for FAIR research data FAIR data management, study, pro-contra conparison 
2018 Data Management Made Simple data management, guide

Video

Attività di formazione in presenza UniTrento

L'Ufficio Pubblicazioni scientifiche - Open Access, Anagrafe Ricerca, Editoria organizza, a richiesta, seminari e incontri per studenti di dottorato, ricercatori e professori dell'ateneo, dei dipartimenti, dei gruppi di ricerca durante tutto il corso dell'anno accademico. 

Gli argomenti che vengono trattati possono avere carattere generale o specifico di una disciplina e possono vertere sui seguenti aspetti della scienza aperta:

  • Diritto d’autore, copyright e proprietà intellettuale
  • Consultazione e archiviazione (obbligatoria) della tesi di dottorato nell’archivio istituzionale per le tesi di dottorato “Unitn-eprints PhD”
  • Archiviazione in IRIS, archivio nazionale Open Access e anagrafe della ricerca di ateneo
  • Accesso aperto
  • Produzione scientifica: ricerca, disseminazione, consultazione e valutazione.

In particolare, si segnala l'appuntamento annuale con gli studenti di dottorato del II e del III anno di iscrizione che si tiene, di norma, nel mese di dicembre.